Destinazioni economiche a meno di 35 € al giorno che vorrai visitare nel 2018

Destinazioni economiche a meno di 35 € al giorno che vorrai visitare nel 2018

Destinazioni economiche a meno di 35 € al giorno che vorrai visitare nel 2018

Svelati i Travellers’ Choice Destinazioni Emergenti 2018 di Tripadvisor! Pensando ai miei viaggi nel 2018, e anche alla mia povera carta di credito, ho scelto 8 destinazioni economiche dove viaggiare a meno di 35€ al giorno a persona, includendo alloggio, pasti quotidiani, trasporti e svago. Ho utilizzato Budgetyourtrip.com, nel quale puoi scegliere la destinazione e lo stile del viaggio, cosa che influisce molto nel costo finale.

Il prezzo non include i voli, ma se compriamo con anticipo possiamo acquistarli a prezzi convenienti.
Al primo posto delle destinazioni economiche troviamo Ishigaki in Giappone, e al secondo posto Kapaa nelle Hawaii, che non troverete nella lista che segue perché superano il mio budget di 35€: viaggiare in una di queste due destinazioni non è comunque troppo alto, e si aggira intorno a 43€ e 60€. Prendo appunti per i prossimi viaggi senza budget!

 

Viaggi low cost a due passi da casa

Se le tue priorità sono voli economici e spendere poco, l’opzione migliore è scegliere destinazioni vicine e organizzare viaggi economici in Europa. Ecco la lista!

1 – Gdansk, Polonia

Mi aspettavo una super-offerta, ma per un viaggio low cost, questa città supera i limiti che mi sono imposta. Vale la pena, però, visitare una delle città più importanti della storia del periodo della Seconda Guerra Mondiale e, credetemi, una delle più belle della Polonia. Tappa obbligatoria: la via Ulica Długa, con le sue meravigliose case colorate. Lasciarsi contaminare dall’atmosfera baltica, seduto in una terrazza mentre gusti un piatto di Bigos polacchi è un’esperienza da aggiungere alla tua to-do list.

Costo giornaliero:
Low-cost: 28€
Categoria media: 67€

2 – Riga, Lettonia

Se sei già nello spiritio Baltico, ti piacerà anche Riga, soprattutto quando darai un’occhiata ai prezzi economici dei voli. Questa città ha alle spalle anni di esperienza quanti ne ho io di vita – dal 1991 – e per questo è stata influenzata da diversi stili, a seconda delle diverse invasioni sofferte nel corso della sua storia. Camminare è la forma migliore per godere della sua art nouveau nel quartiere storico, dichiarato Patrimonio dell’Umanità dalla UNESCO.

Costo giornaliero:
Low-cost: 24€
Categoria media: 62€

 3 – Rovinj, Croacia

La fama che la Croazia ha guadagnato negli ultimi anni è evidente, e di conseguenza i prezzi sono aumentati. In cambio però, l’aumento dei voli low cost ha permesso al paese di farsi conoscere e di mostrare al mondo intero quali sono le sue qualità come destinazione turistica: il clima, il cibo, la ricchezza naturale, le spiagge. Rovinj, una delle città di pesca più belle dell’Istria, non fa eccezione. Qui i giorni scorrono lentamente, e l’unico pensiero è mangiare un buon piatto di pesce e passeggiare lungo il porto o la zona antica. E ovvio, non devi farti mancare la gita in barca per esplorare le 14 isole dell’arcipelago.
Costo giornaliero:
Low-cost: 27€
Categoría media: 61 €

Ti piacciono le destinazioni di sole e mare? Leggi qui cosa fare a Tenerife: spiaggia, cultura e vita notturna!

4 – Nerja, Spagna

La cosa più semplice del mondo: fare le valigie e iniziare a guidare. Dove? Il mio consiglio è dirigersi verso il sud della Spagna, precisamente a Nerja. Qui, dimenticati delle città tipiche di spiaggia e sole affollate da turisti in estate, è tutta un’altra storia. In più, cosa c’è di più bello di un viaggio in auto se non poter cantare a squarciagola le canzoni che più ti piacciono, senza vergogna?

Costo giornaliero:
Low-cost: 31€
Categoria media: 78 €

5 – Casablanca, Marocco

Sembra un mondo lontano, ma in realtà questa città è per molti di noi ancora più vicina da raggiungere rispetto alle città baltiche. E al ritorno, potrai sempre dire di essere stato in Africa e di aver fatto esperienza in prima persona delle caratteristiche che tutti conosciamo solo teoricamente: souk, aromi e spezie, cibo piccante, caldo umano e climatico, turbanti e tessuti meravigliosi. Casablanca è una città che non passa mai di moda, come il film omonimo qui ambientato.

Costo giornaliero:
Low-cost: 21€
Categoria media: 49€

casablanca                                     casablanca

Viaggi 2018: destinazioni economiche per vacanze lunghe

Preferisci destinazioni economiche ma idilliache e non ti importa di usare gran parte del tuo budget per il volo? Ecco le città Tripadvisor che rientrano in queste caratteristiche, e il mio conteggio per rimanere nei costi. 😉

6 – San José, Costa Rica

Una vacanza in Costa Rica significa avere molto tempo a disposizione. Includi nel tuo viaggio anche una visita a San José, città nella quale vive la metà della popolazione del paese e che si merita il tuo interesse… e i tuoi post su Instagram! Una capitale tipicamente latina, rumorosa e vibrante, ma circondata dalla foresta tropicale e piena di musei che documentano la sua ricchezza naturale e la storia del paese. Qui, potrai ammirare gli edifici vittoriani costruiti dalla borghesia del commercio del caffé e i carismatici e allegri quartieri in stile coloniale. Un ultimo consiglio: lasciati trasportare dall’odore del grani di caffé appena macinati, che ti portano dritto fino al mercato centrale.

Costo giornaliero:
Low-cost: 18€
Categoria media: 40 €

7 – Nairobi, Kenia

Una città cosmopolita nel mezzo del deserto e della savana africana, sì è possibile! Se hai in programma un viaggio a Nairobi, la capitale del Kenia, sarai testimone di come possano convivere contrasti così evidenti in totale armonia. Potrai mangiare a meno di 3€ (esatto, 3€ per pranzo e cena!), passeggiare per una città in fermento, piena di energia e colori che invadono le strade con i suoi mercati a prezzi incredibili. E, proprio accanto alla città, potrai visitare i migliori safari del mondo. Qui la natura è visibile nella sua forma più genuina: visita il Giraffe Center e il Parco Nazionale di Nairobi, dove è possibile ammirare dal vivo gli animali che hai sempre e solo visto nei documentari.

Costo giornaliero:
Low-cost: 18€
Categoria media: 34€

Nairobi                          nairobi

8 – Halifax, Canada

Se ti trovi a Lisbona e stai guardando il mare, potrai immaginarti Halifax all’altro lato del mare. Qui ha sede la capitale della Nuova Scozia, separata da 4489km di Oceano Atlantico dall’Europa.
Sì, sono anche io senza parole. Una delle città con la miglior qualità di vita del mondo può essere visitata senza spendere troppo. Attenzione però, la mia idea di low cost si basa su un viaggio con stile contenuto, dove si alloggia in un ostello e non si usano i mezzi di trasporto per muoversi nella città. Camminare è, infatti, il modo migliore per conoscere la città canadese. Respira l’aria pura e immergiti nella cultura locale, e per riposare i tuoi piedi, fai uno stop in uno dei bar dove si suona musica dal vivo. Questa città portuale, dal carattere marinaro, ha anche un fantistico paesaggio naturale, provare per credere!

Costo giornaliero:
Low-cost: 16€
Categoria media: 48 €

Chi sono?

Beatriz Duarte

Nacida en Lisboa y destinada a Barcelona, ya no sé de dónde soy. El destino perfecto tiene que ser rico en cultura, sabores, historia y tener una playa para bañarse al final del día. ¿Qué es lo que nunca falta em mi maleta? ¡Pañuelo pin up y cámara para grabarlo todo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Newsletter

Pin It on Pinterest

Si continuas utilizando este sitio aceptas el uso de cookies. más información

Los ajustes de cookies de esta web están configurados para "permitir cookies" y así ofrecerte la mejor experiencia de navegación posible. Si sigues utilizando esta web sin cambiar tus ajustes de cookies o haces clic en "Aceptar" estarás dando tu consentimiento a esto.

Cerrar